Optare per i ricevimenti serali è quasi un must di tutti quei matrimoni celebrati nei mesi più caldi dell’anno, ma è del tutto possibile che una cerimonia nuziale comprenda un matrimonio di primo pomeriggio, con festeggiamenti durante la serata anche in stagione invernale. In ogni eventualità, però, a primo impatto sembra proprio difficile capire come vestire a un matrimonio di sera. Perciò, andiamo a vedere quali consigli possono rivelarsi utili per gli invitati.

Matrimonio serale: estate o inverno?

Fondamentalmente, la stagione ci permette di capire con più facilità come dovrà essere il nostro look. Ovviamente, la serata fredda di gennaio sarà accompagnata da una scelta di vestiario decisamente diversa rispetto a quella di un matrimonio estivo, magari celebrato vicino alla spiaggia, durante il quale si potranno sfoggiare abiti vivaci dai tessuti leggeri. Pertanto, valutate la temperatura, ma anche la location e il tema della festa.

Già da questi elementi potrete capire di cosa avrete bisogno e come vestire a un matrimonio di sera: vi serviranno stoffe più pesanti o più leggere? Colori più chiari o più scuri? Avrete bisogno di cappotti, soprabiti, calze oppure no? La location e il tema dei festeggiamenti (se presente) potranno farvi comprendere quale livello di eleganza dovreste sfoggiare.

I tessuti da prediligere

Quando si tratta di scegliere come vestire a un matrimonio di sera, una donna può valutare diverse opzioni. In estate potrà optare per la seta, lo chiffon o il raso. Nei mesi più freddi dovrà puntare al cotone accompagnato da tessuti caldi come il cachemire, oppure la lana di vigogna, lo shetland e la gabardine, che riescono a far fronte al vento e alle temperature sicuramente più rigide, senza intaccare la possibilità di sfoggiare un gran look.

I colori migliori per chi vuole sapere come vestire a un matrimonio di sera

Una serata estiva sarà più indicata per mostrare l’allegria, i colori accesi o persino motivi a fiori sgargianti e altre scelte molto “brillanti”. L’inverno e le serate più fredde dovrebbero invece far considerare una gamma di colorazioni più attenuate, pur se non è necessario escludere totalmente i colori accesi se la tipologia di abito lo permette. Indicatissimo è anche il monocolore per l’inverno e le stagioni più fredde, a patto che sia valorizzato da una buona scelta di accessori, utili per impreziosire e illuminare il look.

Come vestire a un matrimonio di sera: non è così difficile!

Insomma, come avrete notato, capire come vestire a un matrimonio di sera non è così difficile. Tra l’altro, se consideriamo che le nozze serali sono sicuramente un evento più estivo che invernale, la scelta per le donne sarà di certo molto ampia. Anche per gli uomini ci saranno più colori e tessuti da considerare. Perciò, non preoccupatevi: saprete certamente prendere la decisione giusta.

L’importante, però, sarà sempre scegliere un outfit che sia elegante e al contempo comodo. L’abito selezionato dovrà farvi sentire bene e a vostro agio per molte ore. Pertanto, sceglietelo pensando a voi, ai vostri gusti e alla vostra personalità. Lo stesso vale per gli sposi che si chiedono come vestire a un matrimonio di sera… Di certo non ve ne pentirete!

Potresti essere interessato...

Estratto di matrimonio: a cosa serve?

Vorreste sapere cos’è l’estratto di matrimonio e a cosa serve? Sicuramente questa è una domanda ottima, alla quale abbiamo deciso di rispondere grazie a questa