Come vestirsi per i 25 anni di matrimonio? Sì, ve ne parleremo in questo articolo. Abbiamo deciso di farlo perché nella nostra location festeggiamo tanti anniversari e la scelta dell’abbigliamento sembra sempre un problema!

La bellezza di un anniversario diverso dal solito

Festeggiare i 25 anni di matrimonio è sicuramente uno dei traguardi più importanti a cui una coppia possa ambire. Le cosiddette “Nozze d’Argento” simboleggiano una solida unione ed una grande armonia tra i due coniugi, e meritano di essere festeggiate come un giorno diverso da tutti gli altri. Le idee sono tante e nessuna è migliore dell’altra. Tutto dipende dalle proprie preferenze.

C’è chi decide di celebrarle solo con gli amici più cari, c’è chi organizza una cena in famiglia e c’è chi pensa le cose in grande e sceglie di rivivere, in una certa misura, le stesse emozioni del matrimonio… Abbiamo già parlato di come festeggiare in queste occasioni, oggi parleremo di come vestirsi per i 25 anni di matrimonio!

Come scegliere l’abbigliamento adatto?

Nella scelta del vestiario sono tanti i fattori da tenere in considerazione. Essi dipendono soprattutto dalla location e dalla tipologia di celebrazione. Si può decidere di adottare uno stile più informale se l’evento ha come partecipanti esclusivamente dei familiari, così come si può scegliere di abbracciare l’eleganza se la ricorrenza prevede anche un breve rito in chiesa, come la maggior parte delle persone decide di fare.

Inoltre, sempre parlando di come vestirsi per i 25 anni di matrimonio, è fondamentale sottolineare l’importanza di tenere in considerazione l’orario in cui si terrà il tutto e la stagione. In base a questi dettagli possono cambiare molte cose. In ogni caso, però, i coniugi possono vestirsi nuovamente da sposi… riuscendo a risvegliare le stesse emozioni della prima volta.

La scelta per lui

Una volta considerato il livello di eleganza richiesto dalla cerimonia e/o dalla tipologia di festa, si può procedere alla scelta del vestito. In caso di rito religioso, con successivo ricevimento in un ristorante elegante, vi consigliamo il sempreverde smoking, perfetto per le cene di gala. Il colore da preferire è, ovviamente, come suggerisce il nome della ricorrenza, l’argento (o grigio).

In caso di serata con familiari ed amici stretti, è possibile adottare un vestiario meno appariscente e la scelta ricade ovviamente sul classico “giacca e cravatta“. Il vero segreto sta nell’impreziosire ed “illuminare” il tutto con una camicia di alta qualità, che può essere tradizionalmente bianca e rifinita con motivi particolari e fantasiosi. Si può anche scegliere di ricorrere ad un semplice “spezzato”, sempre in caso di serata non troppo formale.

La scelta per lei

Nel caso della donna, ovviamente, la quantità di fattori che determinano la scelta è molto più ampia. In caso di serata di gala, vi suggeriamo di scegliere un abito lungo, che evidenzi le forme della “sposa”, possibilmente adornato di lustrini o paillettes. È consigliabile rimanere sempre sulle tonalità del grigio, perfette al fianco dello scuro smoking del marito… Tuttavia, non ci sono regole. Quando si tratta di come vestirsi per i 25 anni di matrimonio, l’importante è piacersi ed essere felici!

Potresti essere interessato...

Estratto di matrimonio: a cosa serve?

Vorreste sapere cos’è l’estratto di matrimonio e a cosa serve? Sicuramente questa è una domanda ottima, alla quale abbiamo deciso di rispondere grazie a questa